Vita all’aria aperta

C’è più di una buona ragione per lasciare che i nostri bambini escano fuori dalla mura domestiche e scolastiche e facciano giochi all’aria aperta con i loro coetanei. 

Ecco 5 buoni motivi e tutti i benefici che ne trarranno i nostri figli:
I giochi all’aria aperta, e in generale l’attività ludico-ricreativa praticata fuori casa, non solo giova al loro equilibrio psico-fisico, stimola la creatività e facilita la socializzazione, ma è anche essenziale per prevenire  malattie attraverso l’attività fisica.

Giochi con la terra


Una ricerca promossa dal World Cancer Research Fund dell’Università di Bristol ha rivelato che le ore trascorse all’aperto in attività di gioco, soprattutto di gruppo, sono la forma di attività fisica migliore per i bambini. 


Al contrario, trascorre molte ore in casa espone i bambini a maggiori rischi di contrarre malattie.