fbpx

EduCare2020

 

 

 

 

 

 

Carbonia 18 Aprile 2020, Lu Hotel  

Se ti interessa l’argomento o la tua professione ti espone ai rischi legati al “burnout” nei luoghi educativi e scolastici e vuoi acquisire gli strumenti per contrastarli, iscriviti ora all’evento di Sabato 18 Aprile. I relatori rappresentano il punto di riferimento nel settore e l’argomento sarà affrontato sotto molteplici punti di vista.

Programma dell’Evento
• Ore 9,00 Registrazione partecipanti e consegna del kit congressuale
• Ore 9,30 Presentazione e saluti
• Ore 9,45 1° intervento – Dott. Vittorio Lodolo D’Oria: “Dal disagio allo stress: cos’è il Burnout”
• Ore 11,00 Coffee break
• Ore 11,30 Dibattito
• Ore 13,00 Pausa pranzo
• Ore 14,00 2° intervento – Dott. Alberto Pellai: “La fragilità della crescita: quando la fatica dei bambini è specchio e riflesso della fatica degli adulti.”
• Ore 16,00 3° intervento – Dott.ssa Mara Durante: “Aver cura di sé, rifiorire nell’altro”
• Ore 18,00 Conclusioni

 

Tema del Convegno

Nella vita quotidiana, siamo spesso obbligati ad affrontare situazioni stressanti, soprattutto in ambito lavorativo che, se mal gestite, possono sfociare in un esaurimento cronico e quindi nella cosiddetta Sindrome del Burnout. Nel 1976 Selye definiva lo stress come “una risposta a-specifica dell’organismo ad ogni richiesta effettuata su di esso”, che può portare a conseguenze sia positive che negative.
Tale sindrome è una tipologia specifica di disagio psicofisico, che interessa soprattutto coloro che sono impegnati in attività che implicano relazioni interpersonali.
Il programma del convegno, pertanto, si occuperà di conoscere e comprendere la Sindrome del Burnout come conseguenza a stress elevati ed i principali interventi in termini di prevenzione, programmazione e trattamento.
Il Convegno ha come obiettivo quello di formare/informare coloro che ogni giorno si trovano ad operare in luoghi educativi e scolastici in cui le implicazioni relazionali sono molto accentuate e che hanno come finalità lavorativa l’aiuto agli altri.
Pertanto, ci occuperemo di conoscere nel dettaglio lo stress lavorativo, la storia della sindrome del Burnout e i principali interventi e tecniche pratiche per prevenire ed intervenire.
Nello specifico, il convegno ha l’obiettivo di contribuire a formare educatrici ed insegnanti attraverso l’ acquisizione delle nozioni sulla Sindrome del Burnout e le varie prospettive che la contraddistinguono.
E approfondire, infine, le conoscenze sugli atteggiamenti da adottare da parte del singolo e dell’organizzazione e sui metodi di prevenzione e sull’apprendimento di interventi pratici per fronteggiare lo stress.

I Relatori

Vittorio Lodolo D’Oria, 57 anni, è medico specialista, si occupa del Disagio mentale Professionale degli insegnanti dal 1998 sviluppandone prevenzione, cura e aspetti medico-legali. Forma i dirigenti scolastici sulle loro incombenze medico-legali. Tiene corsi di prevenzione sul burnout e sullo Stress Lavoro Correlato nelle scuole del Paese. Ha collaborato con diversi Uffici Scolastici Regionali ed ha pubblicato numerosi studi scientifici sulle malattie professionali dei docenti di cui il primo dal titolo significativo: Quale rischio di patologia psichiatrica per la categoria professionale degli insegnanti? Collabora con numerose riviste del settore ed è autore di tre libri sulla scuola:
Scuola di Follia (Armando Editore-2005),
La Scuola Paziente (Alpes Italia-2009),
Pazzi per la Scuola (Alpes Italia-2010).
In pubblicazione il IV volume con l’editore EDISES (Burnout degli insegnanti, le verità nascoste – gennaio 2019)

Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, è ricercatore presso il dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano, dove si occupa di prevenzione in età evolutiva. Nel 2004 il Ministero della Salute gli ha conferito la medaglia d’argento al merito della Sanità pubblica.
È autore di molti bestseller per genitori, educatori e ragazzi, tra i quali Tutto troppo presto, Girl R-evolution e, a quattro mani con Barbara Tamborini, I papà vengono da Marte, le mamme da Venere e L’età dello tsunami, tutti editi da De Agostini.

Mara Durante, è una Pedagogista, Docente Tutor dell’ Università di Cagliari, è soprattutto curiosa e dedita a continue sortite nel popolo a parte dell’infanzia e dei libri per bambini. Ha maturato un’esperienza ventennale come formatrice in corsi rivolti a docenti, genitori, educatori. È formatrice per il Miur in iniziative di aggiornamento in servizio. Dal 2012 è Direttore scientifico della festa della letteratura BaB in collaborazione con l’ Associazione “In Coro”. Da due anni riveste il ruolo di formatrice nei corsi organizzati dalla Fondazione Dessi per la quale è Responsabile della sezione ragazzi del prestigioso Premio. È convinta che stare con i bambini e le bambine significhi scoprirsi ancora capaci di porre domande diverse e stranianti, capaci di uscire dalla palude dell’ovvietà e di allargare la propria visione del mondo.

Quota di partecipazione

Il costo di partecipazione è di € 120,00*

E’ possibile pagare con  Bonifico o Carta del Docente

* Con la Carta Docente l’importo è maggiorato di € 13 per diritti box office della Libreria Cossu, Via Dalmazia Carbonia

Per Info contattare
Massimo Fadda 338.7512575

Monica Cani 347.3997002

Fanni Ollargiu 347.3997092

PER ISCRIZIONI:
educare.iscrizioni@gmail.com

This post is also available in: English (Inglese)